Sei in >>

INTRODUZIONE AI SISTEMI DI GESTIONE

1° giorno

Ore 9.00: Presentazione dei partecipanti

  • Presentazione del Corso
  • Evoluzione della normativa sulla qualità
  • Le norme della famiglia UNI EN ISO 9000:2000
  • UNI EN ISO 9000:2005 (principi e definizioni)
  • Evoluzione del concetto di “Qualità” e dei Sistemi di Gestione per la Qualità
  • Evoluzione del concetto di “Ambiente” e dei Sistemi di Gestione Ambientale
  • Evoluzione della normativa sulla Ambiente
  • Le norme della famiglia UNI EN ISO 14001:2004
  • Evoluzione del concetto di “Sicurezza” e dei Sistemi di Gestione della Sicurezza
  • Evoluzione della normativa sulla Sicurezza
  • La norma OHSAS 18001:2007
  • Test per la costituzione dei gruppi di lavoro
  • ISO 9001:2008: spiegazione del requisito “Sistema di Gestione per la Qualità”
  • ISO 14001:2004: spiegazione del requisito “Sistema di Gestione Ambientale”
  • OHSAS 18001:2007: spiegazione del requisito “Sistema di Gestione della Sicurezza”
  • Esercitazioni applicative.

Ore 18.00 Chiusura giornata

CORSO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA’
AUDIT INTERNI (3 gg con esame finale)

1° giorno

  • 09,00 Registrazione partecipanti.
  • Presentazione del corso
  • 09,30 Test di autovalutazione in ingresso
  • Il nuovo quadro normativo
  • Gli Audit Interni della Qualità nel contesto della Norma ISO 9001
  • 11,00 Intervallo
  • 11,15 Classificazione e finalità dei processi di audit.
  • Struttura e scopo della norma ISO 19011.
  • Fondamenti sugli audit di sistema gestione qualità
  • Esercitazione
  • 13,00 Colazione di lavoro
  • 14,00 Gestione di un programma di audit. Guida al corretto svolgimento di attività di audit
  • 16,00 Intervallo
  • 16,15 Competenza e valutazione degli auditor
  • Esercitazioni pratiche su preparazione ed esecuzione di un esame della documentazione di un sistema di gestione qualità
  • Redazione questionari

18,00 Fine giornata

 

2° giorno

  • 09,00 Esercitazioni pratiche sulla corretta interpretazione valutativa dei requisiti della norma ISO 9001
  • 11,00 Intervallo
  • 11,15 Esercitazioni pratiche su pianificazione, preparazione ed esecuzione di un audit
  • 13,00 Colazione di lavoro
  • 14,00 Esercitazioni pratiche su casi di studio e rilettura critica dei requisiti ISO 9001
  • 16,00 Intervallo
  • 16,15 Esercitazioni pratiche sulla corretta presentazione orale e scritta dei risultati di un audit su casi simulati di audit interni.
  • Esercitazioni sulla capacità di inquadrare correttamente la conformità e l’efficacia ad ISO 9001 di situazioni reali aziendali
  • Redazione questionari

18,00 Fine giornata

 

3° giorno

  • 09,00 Esercitazioni sulla capacità di inquadrare correttamente la conformità e l’efficacia ad ISO 9001 di situazioni reali aziendali
  • 13,00 Colazione di lavoro
  • 14,00 Esame Finale sulla capacità di rilevare eventuali non conformità ed associarle correttamente ai requisiti violati
  • 16,00 Intervallo
  • 16,15 Test di autovalutazione in uscita sulla conoscenza della norma UNI EN ISO 9001 in ottica Valutativa
  • Analisi e Discussione
  • Conclusioni
  • Redazione questionari

18,00 Fine corso

CORSO SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE
AUDIT INTERNI (3 gg con esame finale)

1° giorno

  • 09,00 Registrazione partecipanti.
    Presentazione del corso
    09,30 Test di autovalutazione in ingresso
  • Il nuovo quadro normativo
  • Gli Audit Interni Ambientali nel contesto della Norma ISO 14001
  • 11,00 Intervallo
  • 11,15 Classificazione e finalità dei processi di audit.
  • Struttura e scopo della norma ISO 14001.
  • Fondamenti sugli audit di sistema gestione ambientale
  • Esercitazione
  • 13,00 Colazione di lavoro
  • 14,00 Gestione di un programma di audit. Guida al corretto svolgimento di attività di audit
  • 16,00 Intervallo
  • 16,15 Competenza e valutazione degli auditor
  • Esercitazioni pratiche su preparazione ed esecuzione di un esame della documentazione di un sistema di gestione ambientale
  • Redazione questionari

18,00 Fine giornata

 

2° giorno

  • 09,00 Esercitazioni pratiche sulla corretta interpretazione in ottica dei requisiti della norma ISO 9001
  • 11,00 Intervallo
  • 11,15 Esercitazioni pratiche su pianificazione, preparazione ed esecuzione di un audit
  • 13,00 Colazione di lavoro
  • 14,00 Esercitazioni pratiche su casi di studio e rilettura critica dei requisiti ISO 14001
  • 16,00 Intervallo
  • 16,15 Esercitazioni pratiche sulla corretta presentazione orale e scritta dei risultati di un audit su casi simulati di audit interni.
  • Esercitazioni sulla capacità di inquadrare correttamente la conformità e l’efficacia ad ISO 14001 di situazioni reali aziendali
  • Redazione questionari

18,00 Fine giornata

 

3° giorno

  • 09,00 Esercitazioni sulla capacità di inquadrare correttamente la conformità e l’efficacia ad ISO
  • 14001 di situazioni reali aziendali
  • 13,00 Colazione di lavoro
  • 14,00 Esame Finale sulla capacità di rilevare eventuali non conformità ed associarle correttamente ai requisiti violati
  • 16,00 Intervallo
  • 16,15 Test di autovalutazione in uscita sulla conoscenza della norma UNI EN ISO 14001 in ottica valutativa
  • Analisi e Discussione
  • Conclusioni
  • Redazione questionari

18,00 Fine corso

CORSO SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA
AUDIT INTERNI (3 gg con esame finale)

1° giorno

  • 09,00 Registrazione partecipanti.
  • Presentazione del corso
  • 09,30 Test di autovalutazione in ingresso
  • Il nuovo quadro normativo
  • Gli Audit Interni della Sicurezza nel contesto della Norma OHSAS 18001:2007
  • 11,00 Intervallo
  • 11,15 Classificazione e finalità dei processi di audit.
  • Struttura e scopo della norma OHSAS 18001:2007
  • Fondamenti sugli audit di sistema gestione della Sicurezza
  • Esercitazione
  • 13,00 Colazione di lavoro
  • 14,00 Gestione di un programma di audit. Guida al corretto svolgimento di attività di audit
  • 16,00 Intervallo
  • 16,15 Competenza e valutazione degli auditor
  • Esercitazioni pratiche su preparazione ed esecuzione di un esame della documentazione di un sistema di gestione della sicurezza
  • Redazione questionari

18,00 Fine giornata

 

2° giorno

  • 09,00 Esercitazioni pratiche sulla corretta interpretazione in ottica valutativa dei requisiti della norma OHSAS 18001:2007
  • 11,00 Intervallo
  • 11,15 Esercitazioni pratiche su pianificazione, preparazione ed esecuzione di un audit
  • 13,00 Colazione di lavoro
  • 14,00 Esercitazioni pratiche su casi di studio e rilettura critica dei requisiti OHSAS 18001:2007
  • 16,00 Intervallo
  • 16,15 Esercitazioni pratiche sulla corretta presentazione orale e scritta dei risultati di un audit su casi simulati di audit interni.
  • Esercitazioni sulla capacità di inquadrare correttamente la conformità e l’efficacia ad OHSAS 18001:2007di situazioni reali aziendali
  • Redazione questionari

18,00 Fine giornata

 

3° giorno

  • 09,00 Esercitazioni sulla capacità di inquadrare correttamente la conformità e l’efficacia ad OHSAS 18001:2007 di situazioni reali aziendali
  • 13,00 Colazione di lavoro
  • 14,00 Esame Finale sulla capacità di rilevare eventuali non conformità ed associarle correttamente ai requisiti violati
  • 16,00 Intervallo
  • 16,15 Test di autovalutazione in uscita sulla conoscenza della norma OHSAS 18001:2007 in ottica valutativa
  • Analisi e Discussione
  • Conclusioni
  • Redazione questionari

18,00 Fine corso

CORSO RSPP
I contenuti didattici e la durata dei corsi RSPP sono conformi a quelli definiti dall'Accordo tra il Governo e le Regioni e Province autonome del 26 gennaio 2006

MODULO A - 28 ore + 4 ore di verifica
Modulo di formazione di base, per lo svolgimento delle funzione di RSPP

  • Presentazione del corso
  • L’approccio alla prevenzione attraverso il D.Lgs. 81/08 per un percorso di miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori
  • Il sistema legislativo e normativa di riferimento
  • I soggetti del Sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali
  • Il Sistema Pubblico della prevenzione
  • Strumenti e criteri per la individuazione dei rischi
  • Documento di Valutazione dei rischi
  • La classificazione dei rischi in relazione alla normativa
  • Rischio incendio ed esplosione
  • La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di salute e sicurezza
  • La valutazione di alcuni rischi specifici in relazione alla relativa normativa di igiene del lavoro
  • Le ricadute applicative e organizzative della valutazione del rischio

MODULO B – durata variabile
Modulo di specializzazione, obbligatorio per lo svolgimento della funzione di RSPP
Per definire gli argomenti da trattare nel MODULO B, è necessario individuare il macrosettore Ateco B di appartenenza e/o di interesse.
La durata può variare da un minimo di 12 ORE ad un massimo di 60 Ore. I dettagli degli argomenti, verrà indicata e stabilita in seguito alla scelta del settore ATECO di interesse.

MODULO C – 24 ore + esame finale
Modulo di specializzazione, obbligatorio per lo svolgimento della funzione di RSPP

  • Presentazione del corso
  • Organizzazione e sistemi di gestione
  • Il sistema delle relazioni e della comunicazione
  • Rischi di natura psicosociale
  • Ruolo dell’Informazione e della Formazione